powered by
Il vostro intermediario di multi-family office
I vostri investimenti sono in corso?
Quali tipi di attività necessitano la supervisione?
Siete soddisfatti del vostro gestore patrimoniale?
Vi aiuteremo nella ricerca del multi-family office migliore

Investimenti family office

Anche se è una semplificazione eccessiva affermare che l'attività principale di un family office consiste nella gestione degli investimenti e nel prendere decisioni legate agli investimenti, non si può negare che la maggior parte dei multi-family office propone la gestione degli investimenti come attività principale.

Avete domande?

Contattateci:

+41 58 819 65 50
info@switzerland-family-office.com


Nella maggior parte dei casi, i servizi finanziari effettivamente forniti non si estendono oltre la gestione dei conti bancari privati e dei portafogli di investimento, ma un numero limitato di multi-family office è specializzato anche in altri tipi di investimenti, come i club deal (investimenti in specifiche iniziative), i co-investimenti, gli investimenti ad impatto o i private equity. In seguito troverete una breve definizione di tutti i tipi meno comuni di servizi di investimento family office.

Contenuto:

  1. Angel investing
  2. Club deals
  3. Co-investmento
  4. Fondi speculativi
  5. Investimenti ad impatto
  6. Passion investments (trophy assets)
  7. Private equity
  8. Investimenti reali
  9. Venture capital


Angel investing

L’Angel investing (investimento angelico) arriva proprio all'inizio di un ciclo di investimento. Un angelo investitore fornisce il capitale iniziale necessitato dagli imprenditori, spesso giovani, per dare inizio alla loro attività, prodotto o servizio - ad esempio fornendo denaro extra per ulteriori ricerche, per la costruzione di un prototipo, ecc. Visto che l’investimento angelico viene fornito nella fase più precoce dell’attività, ovvero nella fase di start-up, le somme in gioco non sono sempre molto cospicue. Inoltre, non è raro che gli investimenti angelici vengano forniti dalla cerchia sociale immediata dell'imprenditore.

Poiché vi è un numero crescente di giovani imprenditori concentrati sulle nuove tecnologie con rendimenti potenzialmente elevati, l’angel investing tende a diventare una vera e propria categoria di investimento. L’angelo investitore normalmente punta a rilevare il capitale dell’azienda o i titoli di debito convertibili.


Club deals

I Club deals sono investimenti in aziende private (o in altri oggetti di investimento di grandi dimensioni) intrapresi congiuntamente da due o più investitori. In origine il termine club deal era utilizzato principalmente nell’industria del private equity, quando due o più società di private equity costituivano un sindacato per prelevare una società privata che era troppo grande per essere acquistata da un solo investitore.

Visto che, sia i single che i multi-family office, nel corso del tempo sono diventati più professionali e hanno diversificato il proprio approccio di investimento, sempre più spesso tendono a formare questo tipo di unione tra di loro o con le società di private equity al fine di ottenere l'accesso a offerte più grandi e rendimenti superiori alla media, che spesso avvengono con il prelievo di aziende di proprietà privata.


Co-investmenti

I co-investimenti sono investimenti effettuati a fianco di un principale investitore qualificato. I co-investimenti possono essere effettuati attraverso una gamma di classi di investimenti, come il private equity, i beni immobili e i fondi speculativi. Attraverso il co-investimento, un investitore può partecipare a investimenti che normalmente non sono disponibili al pubblico generale.

Contrariamente ai club deals, i co-investimenti hanno un chiaro investitore principale che assume la guida e che effettua l’investimento principale. L'attrattiva del co-investimento risiede nel fatto che gli investitori secondari possono beneficiare direttamente della competenza, delle offerte uniche e delle potenziali occasioni future legate all’investitore principale. Nella maggior parte dei casi i co-investimenti hanno un'unica commissione, il che li rende interessanti anche dal punto di vista dei costi.


Fondi speculativi

I fondi speculativi (hedge funds) sono veicoli di investimento alternativi il cui vantaggio principale sta nella loro flessibilità. I fondi speculativi possono investire in una vasta gamma di classi di beni (reddito fisso, azioni, valute e materie prime) e sono in grado di implementare i loro traffici attraverso posizioni lunghe e corte, derivati e/o di leva finanziaria. La parola "hedge"( Il termine inglese "hedge" si riferisce alle tecniche di hedging, ovvero alle strategie di copertura e protezione usate per ridurre la volatilità dei portafogli) è quindi un po’ fuorviante, in quanto molti fondi speculativi in realtà non fungono da copertura contro tutti i tipi di rischi, ma piuttosto mostrano il reale posizionamento rispetto ai mercati. Queste caratteristiche permettono ai fondi speculativi di svolgere un ruolo chiave nella distribuzione delle risorse, fornendo driver di ritorno non correlati e riducendo il rischio complessivo di un portafoglio.

I fondi speculativi sono generalmente suddivisi nelle seguenti principali strategie d'investimento:

  • Equity a lungo/ breve termine, il cui approccio è quello di prendere posizioni lunghe e corte in titoli e settori;
  • Macro, il cui approccio è quello di prendere posizioni lunghe e corte in base a considerazioni macroeconomiche (prevalentemente investono in tassi, crediti sovrani e valute);
  • Relative Value o Arbitrage, il cui approccio consiste in un esposizione direzionale di mercato minima, o del tutto assente;
  • Event Driven, il cui approccio è quello di prendere posizioni in società colpite da eventi quali ristrutturazioni, fusioni, scissioni, e fallimenti.

Non esistono molti multi- family office specializzati in investimenti di fondi speculativi. Esistono pochissimi specialisti di investimento dei fondi speculativi tra le banche private. Il fondatore di Union Bancaire Privée, Edgar de Picciotto, è stato uno dei pochi eletti che si sono affrettati a riconoscere, già agli inizi degli anni ‘70, il rendimento superiore alla media che i fondi speculativi potrebbero offrire agli investitori.


Investimenti ad impatto

Gli investimenti ad impatto sono investimenti il quale scopo non è solo la redditività finanziaria, ma anche "l'impatto" stesso. Questo significa che questi investimenti hanno un'ulteriore obiettivo, spesso ambiente o sociale, che l'investitore cerca di realizzare. Contrariamente alla filantropia, quando si effettua un investimento ad impatto, si punta ad ottenere un profitto pari almeno alla somma investita, preferibilmente con un rendimento positivo.

Gli investimenti ad impatto vengono spesso spiegati meglio con esempi concreti, come la microfinanza. In questo caso una somma di denaro piuttosto cospicua viene prestata ad un organizzazione locale in un paese in via di sviluppo, la quale emette piccoli prestiti alla popolazione locale, per avviare le imprese o per altri scopi. Normalmente, queste persone non sarebbero in grado di ottenere piccoli prestiti di questo tipo da regolari istituti finanziari. La parte che fornisce il prestito iniziale mira non solo a guadagnare sugli interessi sul prestito, ma anche a rendere il finanziamento disponibile a un grande gruppo di persone che altrimenti non gli avrebbe accesso, consentendo loro di guadagnarsi da vivere. Con quest’approccio, si realizza un impatto sociale.

Altri esempi includono il miglioramento dell'ambiente, la ricerca medica o lo sviluppo di soluzioni energetiche sostenibili. Gli investimenti ad impatto si verificano in diverse classi di attività quali fondi, private equity, investimenti diretti e prestiti, e sono focalizzati su diversi settori e regioni.

Un numero molto limitato di multi–family office, i quali di solito hanno anche esperienza nella filantropia, può fornirvi assistenza con gli investimenti ad impatto. Siete alla ricerca di un family office di questo tipo? Non esitate a contattarci.


Passion investments (trophy assets)

Il termine stesso parla da sé: i passion investment sono investimenti che non sono effettuati per il rendiconto economico, ma soprattutto per la "passione" che l'investitore ha per un oggetto /per degli oggetti particolare/i. Fortunatamente per le famiglie benestanti, gli oggetti ai quali sono cosi appassionati, spesso portano anche un rendiconto finanziario decente.

I tipici esempi di "passion investments" sono gli investimenti fatti:

  • In note opere d’arte come i dipinti
  • In auto d’epoca, come rare Ferrari o Bugatti
  • In vigneti
  • In beni immobili unici (monumenti)
  • In alberghi di lusso
  • In club sportivi
  • In orologi, pietre preziose e gioielli
  • In bottiglie rare di buon vino e liquori come il whisky e cognac

Questo tipo di investimento a volte viene chiamato anche trophy asset, perche un numero considerevole di investitori non investono in questa classe di attività a causa della passione, ma anche a causa del livello di prestigio che deriva dal possesso di rari oggetti da collezione. In principale esempio di trophy assets sono le società di calcio europee, che si stanno vendendo come il pane e nelle quali investono miliardari provenienti da tutto il mondo.


Private equity

Gli investimenti di private equity sono investimenti fatti in società operative esistenti (per lo più in società ben avviate) le quali non sono quotate in borsa. Gli investimenti di private equity possono essere effettuati in azioni o fornendo finanziamenti (prestiti). Le società di private equity spesso hanno lo scopo di acquisire una partecipazione di controllo nella società nella quale investono. Un investitore può ottenere l'esposizione al private equity direttamente tramite società di private equity o tramite fondi di private equity. Naturalmente, anche i family office possono effettuare investimenti diretti di private equity.

Normalmente, gli investimenti di private equity sono investimenti a lungo termine, che mirano a generare un flusso di entrate stabile in combinazione con un'uscita finale attraverso un IPO (offerta pubblica iniziale) o una vendita. La gestione da parte della società di private equity normalmente ottiene una notevole influenza nella società acquistata. Questa influenza spesso viene utilizzata per ristrutturare considerevolmente la società.

Anche se sicuramente non è il caso della maggioranza, un considerevole gruppo di multi-family office ha esperienza con investimenti di private equity. Alcuni hanno il know-how interno necessario; altri cooperano strategicamente con società di private equity esterne.


Investimenti reali

Gli investimenti reali sono investimenti diretti (non quotati) in beni materiali tangibili, come ad esempio i caseifici e le foreste, i quali producono un profitto diretto per gli investitori. Gli investimenti reali sono interamente di proprietà privata, ma vengono gestiti professionalmente. Contrariamente agli investimenti finanziari quali obbligazioni e titoli negoziati in borsa, gli investimenti reali sono tangibili e questo consente agli investitori di visitare realmente la località nella quale si trovano i loro investimenti.

Poiché gli investimenti reali normalmente vengono realizzati nei bisogni di base, come la produzione di cibo, la maggior parte di essi offre un rendimento costante e può essere un modo interessante di diversificare un portafoglio di investimenti tradizionali.

Solo un numero molto limitato di family office ha esperienza negli investimenti reali. Se siete alla ricerca di questo tipo di multi-family office, non esitate a contattarci.


Venture capital

Il venture capital (capitale di rischio) è un investimento diretto (finanziamento) effettuato in una start-up privata, al fine di sostenerla finanziariamente nel suo prossimo livello di crescita. Gli investimenti di venture capital sono spesso realizzati in aziende legate a internet e in aziende biotecnologiche.

La maggior parte del venture capital viene fornito con lo scopo di ricevere un profitto superiore alla media nel momento in cui la società verrà quotata in borsa tramite un IPO o rilevata da un marchio consolidato (l'uscita).

Tutti i nomi più noti legati alle nuove tecnologie e a Internet, come ad esempio Facebook, Uber, Airbnb, and Twitter, hanno ricevuto ingenti somme nelle loro prime fasi di crescita attraverso il finanziamento del venture capital. Normalmente, gli investitori di venture capital non acquisiscono una partecipazione di controllo (di maggioranza) nella società nella quale investono.


Informazioni su FOSS

Se siete interessati alla collaborazione con un multi-family office in relazione a uno o più tipi di investimento sopra specificati, ma avete riscontrato difficoltà nella ricerca di un multi-family office con esperienza sufficiente in questo campo, non esitate a contattarci. Siamo in grado di aiutarvi nella ricerca del multi-family office più adatto con le competenze specifiche negli investimenti che state cercando.

Questo testo è una traduzione. Se qualcosa non è chiaro, vi pregiamo di consultare il testo originale in inglese.
© Diritto d'autore


Pagina successiva: Governance familiare →‏